COMMENTO 6^ GIO.

NATALE IN VETTA PER OTTO SQUADRE

Divisione C, con il recupero tra Due Settembre e Caproni termina ufficialmente il 2019 di sfide. Quante emozioni nei quattro giorni di Divisione C, terminano in vetta Olympique Chiaravagna e Kiosko Dream Team nel Girone A (ma Olympique con una partita in meno), ben tre squadre nel B, San Pietro, Leiceres e Roccapepe, Bulldog Terpi Daah e Due Settembre nel Girone C, Pancho Villa nel Girone D. Solamente tre le squadre ancora ferme al palo, segno di un campionato molto equilibrato. Andiamo a vedere girone per girone come è terminato il 2019.

GIRONE A: Riposava la capolista Olympique Chiaravagna, ne ha approfittato nel migliore dei modi il Kiosko Dream Team. Due su due per il Kiosko, sofferto 2-1 su un ottimo Atletico Bogliasco, e largo 8-2 su una decimatissima Polisportiva Sant'Eusebio nel recupero. Sono sei punti che fanno chiudere il Kiosko al primo posto al fianco della rivelazione Olympique Chiaravagna (con una partita in meno). Due squadre al comando. A quota 10 punti a braccetto al terzo posto Real Casarecci e Fra Diavolo, entrambi vincenti. 3-1 Real sullo Sporting Lisbornia con un Andrea Manca show, stesso risultato del Fra Diavolo sul Birrareal nonostante un Mongiovì in versione superman. Infine rialza la testa lo Zena Caput Mundi, 6-0 alla Polisportiva Sant'Eusebio e 2019 chiuso in quinta posizione.

GIRONE B: Tre squadre al comando, San Pietro, Leiceres e Roccapepe (ma i foxes hanno una partita in più). Un Natale in vetta per tutti e tre con il San Pietro che dimostra di essersi subito adattato alla nuova categoria superando 8-3 il Parroco San Cipriano con un hattrick di un super Pavani e il primo gol stagionale del pendolino Andreallo. Riposa il Roccapepe, mentre tiene il passo il Leiceres, 7-3 sul Taccathinaikos e i foxes chiudono l'anno al primo posto. Risale a -2 dalla vetta il PizzArt, rimonta vincente contro i Cannoli al Pesto illusi dalla rete di Bruno, un tris di La Monica già nel primo tempo ribalta tutto. Todaro e Vallegra arrotondano il match nella ripresa. Infine arriva proprio sotto l'albero la prima storica vittoria “gassata” della Gazzose. Un gol per tempo contro la Pro Secco, apre Simonetta, la chiude Caldaro: 2-0.

GIRONE C: Con il recupero tra Due Settembre e Caproni termina ufficialmente il 2019 di sfide. La vittoria del team di Di Muzio (5-4 con tripletta di Zahid e doppietta di Aziz Hilouane) fa chiudere il Due Settembre al primo posto, imbattuto, al fianco del Bulldog Terpi Coque, battuto nello scontro diretto. 4-1 nel big-match, con i gol di Soukrati, Darboe e Zirani che annullano la rete di Bruzzone. Risale alle spalle del primo posto, a quota 12, l'Andrea Doria. Buon Real Camallo, ma non basta contro i ragazzi di Peccetti che sbloccano il match al 18' con Bova e raddoppiano prima del'intervallo con capitan Maggi. Nella ripresa si scatena Oliva (poker per lui) ed è 7-2 il finale. Chiusura al quarto posto con ben tre vittorie in cinque gare per la novità Real Colizzati. 6-0 sui Caproni con Valerio Giordano protagonista. Ottimo Real. Infine arriva proprio sul gong dell'anno la prima storica vittoria dell'Athletic Scrivia: tiratissimo 1-0 contro lo Sporting Zena, di Matteo Drazza la rete che vale tre punti.

GIRONE D: Che 2019 per il Pancho Villa. La novità polceverasca chiude il Girone al primo posto e a punteggio pieno. Vittoria fondamentale nello scontro diretto con il Colectivo08 Amateur, batti e ribatti continuo con la rete decisiva al 15esimo della ripresa di Matteo Pedemonte: 5-4 Pancho. Riscatto Costagiuttese che chiude il 2019 con degli ottimi 12 punti, 4-1 in rimonta contro il Deportivo Vinotinto, Tedesco illude il Depor, pareggia Soresini. Nella ripresa si sblocca bomber Dettoto e la Costa vola. Sale a 10 punti e al quarto posto il Borussia Borbergladbach, 4-3 contro l'Adg Impianti nella sfida delle autoreti (ben tre) con Federico Zanardi che trova il gol da tre punti per il Borussia a cinque dal termine. Infine riscatto prima di Natale anche per La Pampa Geo. 5-0 sulla Dinamo Alfi con il primo gol stagionale di Patrone e un'ottima prestazione della Pampa.

La Divisione C tornerà lunedì 13 gennaio 2020 con l'inizio della settima giornata. Buone feste a tutti.

CONDIVIDI SU:
ARCHVIO NEWS
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
ARCHVIO NEWS
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
ULTIMA ORA
Sono stati rifatti i calendari dei vari campionati. In modo che la sequenza numerica dei turni sia cronologica.
VIDEO IN VETRINA
IN PRIMA PAGINA