COPPA DEI QUARTIERI AICS
40^ EDIZIONE - STAGIONE 2019-20
SITO UFFICIALE
WWW.AICS.LIGURIA.IT
FA CUP: LE OTTO QUALIFICATE, RIVIVIAMO LE GARE
COPPE

FA CUP, abbiamo le fantastiche otto, o meglio the Hateful Eight, per attenersi alla grafica che si ispira al noto film di Quentin Tarantino: Amico Sciung, Leiceres, Marassi Fc, Polisportiva Cap, Sud Ovest, Tigri 40, Vecchio Bavari e Wanderer Boys Zena.

Sono stati degli Ottavi di finale ricchi di sorpresa, con esclusioni eccellenti come i campioni della B del Bulldog Terpi Coque, le big Anni 80 e Pegli Team e la capolista dell'Over 35, il Boca Pro Athletico. A conferma di ciò, basti pensare che per addirittura sei sulle otto squadre qualificate si tratta di un record, solamente infatti Marassi e Polisportiva Cap hanno mai raggiunto i Quarti di Finale di questa competizione.

Ma andiamo con ordine, andiamo a rivivere quanto successo martedì sera.

  • Amico Sciung-Pegli Team 5-4: una grande classica dello Zonale, a dispetto di ogni pronostico passa l'Amico Sciung confermando quanto di buono fatto vedere in questo campionato. 3-3 all'intervallo (tris di Tenca; doppietta di Federico Sciutto e gol di Nocentini), nella ripresa ancora Nocentini e Santostasi firmano le reti diecisive per i ragazzi di Ungaro, Campioni prova a riaprirla ma non si sarà più tempo. Amico Sciung avanti, il miglior piazzamento per loro erano stati i Sedicesimi nel 17-18. Ora si vola ai Quarti.

  • IIT-Leiceres 3-4: Qui invece siamo di fronte ad una grande sfida vista e rivista in Divisione A. Se la aggiudica il Leiceres nonostante l'IIT fosse passato in vantaggio con il neo acquisto Torcasso prima dell'intervallo. Lauciello raddoppia in avvio di ripresa, ma il Leiceres ribalta tutto con Rattini, un autogol e Picasso. Ancora Torcasso, ci ripensa Rattini a chiudere i cnti. Leiceres ai Quarti, migliorato il miglior piazzamento in Fa Cup, gli Ottavi della scorsa stagione.

  • Fra Diavolo-Marassi 5-7: la favorita numero uno, il Marassi, fatica contro un gran bel Fra Diavolo nonostante le due categorie di differenza. Proprio il Fra Diavolo va avanti con l'incontenibile Franceschini, il vantaggio dura fino al 15', e il Marassi ne fa quattro in pochi minuti, Meta, Hoti, Meta e Kapaj. Nella ripresa si scatena Herrera nel Fra Diavolo, ma non basta. 5-7, il Marassi si qualifica ai Quarti per la quarta volta su quattro partecipazioni. Fra Diavolo fuori a testa altissima.

  • Andrea Doria-Polisportiva Cap 3-6: altro scontro con due categorie di differenza, ma anche qui l'Andrea Doria mette in grande difficoltà una corazzata come la Polisportiva. La Polisportiva sembra chiudere tutto già nel primo tempo con un 5-0 in cui brilla Chinigò, ma grande reazione Andrea Doria ad inizio ripresa con la doppietta di capitan Maggi e il gol di Oliva che riaprono il match. Nel finale ci pensa Chinigò a fissare il definitivo 6-3. Polisportiva ai Quarti per la seconda volta consecutiva, Andrea Doria esce dopo una reazione da grande squadra.

  • Sud Ovest- Serramenti Struppa 5-4: un grande Serramenti Struppa mette in difficoltà i campioni in carica dell'Over 35. Il successo per Alvarado e compagni arriva all'ultimo respiro con la rete di Franceschi. Il Sud Ovest aveva perfino chiuso in svantaggio il primo tempo, ma ci ha pensato Simic a trascinare i suoi verso il ribaltone, e Sud Ovest ai Quarti di Fa Cup per la prima volta nella propria storia.

  • Bulldog Terpi Coque-Tigri 40 2-8: la vittoria più larga e sicuramente più sorprendente. Impresa della rivelazione Tigri 40, unica new-entry a conquistare i Quarti di Fa Cup. E lo fa eliminando una big del campionato, overro i campioni in carica della Divisione B. Bulldog troppo rimaneggiato, i Tigri chiudono il discorso già nel primo tempo con un secco 4-0. Altri quattro gol nella ripresa, il sogno delle Tigri continua.

  • Vecchio Bavari-Anni 80 6-3: altro colpaccio di serata, il Vecchio Bavari vendica l'eliminazione dai playoff di Divisione B e vince l'incontro con gli Anni 80. Villa perfetto sullo spauracchio Stornello, i blaugrana si portano sul 5-3 nel primo tempo, tengono nella ripresa e chiudono il match con Chacon. Dopo tre uscite di scena ai 16esimi il Bavari vola per la prima volta ai Quarti.

  • Boca Pro Athletico-Wanderer Boys Zena 2-2 6-7 dcr: grande equilibrio, talmente grande che solo i rigori danno il passaggio del turno e regalano per la prima volta nella loro storia i Quarti di Finale di Fa Cup ai WbZ. Vantaggio lampo Boca di Delaini, risponde subito Aronica e Ghirardi raddoppia al 13'. Nella ripresa ancora Delaini firma il gol del 2-2. Si va ai rigori. Cinque su cinque per i Wanderer, decisiva la quinta marcatura di Aronica. Nel Boca ironia della sorte è l'ex di turno Lacapra, professione portiere, a sbagliare il tiro decisivo.

 

Appuntamento a lunedì 9 marzo per il sorteggio dei Quarti di Finale in programma mercoledì 8 aprile. Che spettacolo questa Fa Cup.

CONDIVIDI
  
ARCHIVIO
TUTTE PASSIONEAICS COMMENTI E VALUTAZIONI NOTIZIE E AVVISI PROPOSTE E NOVITà SEZIONE ARBITRI REGOLE TECNICHE ED ORGANIZZATIVE CAMPI E DINTORNI VARIE
A CURA DI:
UFFICIO STAMPA AICS
MAIL:
UFFICIOSTAMPA