Campionati Calcio Aics 2019-20
Comunicato Ufficiale
n° 13 del 15/11/2019
Avvisi
SENTENZA
Il presente C.U viene pubblicato esclusivamente per riportare la Sentenza della Commissione Disciplinare d'Appello.
Giudice Sportivo
LA SEGRETARIA
IL GIUDICE SPORTIVO
Commissione Disciplinare
DECISIONE
in merito al ricorso proposto in data 06.11.2019 dalla societĂ  CAPRONI FC, in persona del legale rappresentante pro tempore sig. Michele Coniglio,
contro
la delibera del Giudice Sportivo A.I.C.S. di Primo Grado, pubblicata sul Comunicato Ufficiale n. 3 del 02.11.2019, in merito alla squalifica a tempo di 1 mese e mezzo del tesserato ADAMO LUCA, erogata a fronte degli eventi avvenuti nel corso della partita disputata tra la società ricorrente e la società “Gotham FC” del 29.10.2019 , alle ore 22.00 presso il campo “AICS Arena” di Genova, nell’ambito della manifestazone di Coppa FA Cup.
*** ***
- Letto il ricorso depositato dalla SocietĂ  ricorrente, di cui in premessa;
- riesaminato il rapporto arbitrale sui fatti ascritti al tesserato;
- considerate le dichiarazione del Dirigente della squadra avversaria;
- considerato che i riscontri otteenuti dagli accertamenti sopra descritti, in merito alla condotta posta in essere dal tesserato, rendono parzialmente condivisibile la ricostruzione dei fatti fornita dalla ricorrente;
- ritenuto opportuno riportare a congruitĂ  le sanzioni imposte dal Giudice Sportivo;
- valutata in ogni caso la condotta del giocatore Adamo Luca, lesiva dei principi ispiratori del giuoco e dell’Associazione A.I.C.S., quali il puro divertimento e lo spirito di sportività.
TUTTO CIĂ’ PREMESSO E RITENUTO
La Commissione Disciplinare d’Appello del Settore Calcio A.I.C.S. Liguria, definitivamente pronunciando:
- accoglie il ricorso della societĂ  CAPRONI FC, modificando il provvedimento del Giudice di Primo Grado ed in particolare riducendo la sanzione della squalifica del giocatore tesserato Adamo Luca al periodo di 1 mese (fino al 30.11.2019), e riducendo la sanzione economica a capo della SocietĂ  ricorrente;
- dispone l'accredito in quota cauzione delle tasse di reclamo versate dalla ricorrente.
IL PRESIDENTE COMM. DISCIPLINARE
Commissione Suprema 3° Grado
Nulla esaminato