HOME CHI SIAMO NEWS STAMPA AICS SOCIAL AICS.IT
Servizi per i soci AICS
In questa rubrica potete trovare tutte le scadenze fiscali per i circoli/associazioni del mese in corso.
Per consultarle clicca qui

AICS Genova il Comitato Provinciale di Genova dellAssociazione Italiana Cultura e Sport. In parole semplici siamo i rappresentanti nella nostra citt di questo Ente di Promozione, uno dei principali Enti a livello nazionale. Compito del nostro Comitato fornire un aiuto concreto a tutti i circoli e le associazioni che intendono svolgere al meglio e nel rispetto delle leggi la propria attivit sportiva, culturale, ricreativa, ecc.
Aics Genova vanta uno staff giovane e competente ed apolitico.

Dove siamo
Via Galata 33/6a 16121 Genova
orario: dal lun al ven dalle 16.00 alle 19.00 - mar e ven dalle 10.00 alle 12.00
Guarda la cartina

Contatti
tel. 010.55.33.045
email aics@aics.liguria.it

DECRETO SEMPLIFICAZIONI FISCALI

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 28 novembre 2014 il Decreto Legislativo n.175/2014 avente ad oggetto “Semplificazioni fiscali”. I due provvedimenti che maggiormente interessano gli enti no profit, società ed associazioni sportive dilettantistiche sono due:

 

DETRAZIONE FORFETTARIA IVA 50%
Percentuale unica di abbattimento forfettario dell’IVA per le associazioni che  hanno optato per la Legge 398/91;A partire dal 13/12/2014 la percentuale di detrazione forfettaria dell’iva per le prestazioni di sponsorizzazione viene unificata a quella prevista per la pubblicità, in misura del 50%.

Relativamente al conteggio dell’IVA del 4° trimestre 2014 dovremo fare due conteggi distinti per le fatture di sponsorizzazione emesse prima del 13/12/2014 la detrazione forfettaria rimarrà del 10%, mentre per quelle emesse dopo il 13/12/2014 la detrazione forfettaria sarà del 50%.

 

 

TRASMISSIONE TELEMATICA CERTIFICAZIONI  ENTRO IL  7.3.2015
Trasmissione telematica all’Agenzia delle Entrate delle certificazioni da parte dei sostituti d’imposta.Dal 2015 i sostituti d’imposta dovranno provvedere  alla trasmissione telematica all’Agenzia delle Entrate della nuova certificazione dei compensi assoggettati a ritenuta (lavoro dipendente, lavoro autonomo, redditi diversi, ecc.)

La comunicazione non andrà quindi consegnata (solo) al percipiente ma dovrà essere trasmessa all’Agenzia delle Entrate entro il 7 marzo di ogni anno (nel 2015 si andrà al 9 marzo perché il 7 è sabato ma poco cambia).

La comunicazione riguarda anche i compensi sportivi o rimborsi forfettari.

Su questo adempimento ritorneremo al più presto.