HOME CHI SIAMO NEWS STAMPA AICS SOCIAL AICS.IT
Servizi per i soci AICS
In questa rubrica potete trovare tutte le scadenze fiscali per i circoli/associazioni del mese in corso.
Per consultarle clicca qui

AICS Genova il Comitato Provinciale di Genova dellAssociazione Italiana Cultura e Sport. In parole semplici siamo i rappresentanti nella nostra citt di questo Ente di Promozione, uno dei principali Enti a livello nazionale. Compito del nostro Comitato fornire un aiuto concreto a tutti i circoli e le associazioni che intendono svolgere al meglio e nel rispetto delle leggi la propria attivit sportiva, culturale, ricreativa, ecc.
Aics Genova vanta uno staff giovane e competente ed apolitico.

Dove siamo
Via Galata 33/6a 16121 Genova
orario: dal lun al ven dalle 16.00 alle 19.00 - mar e ven dalle 10.00 alle 12.00
Guarda la cartina

Contatti
tel. 010.55.33.045
email aics@aics.liguria.it

IL PUNTO SUI DEFIBRILLATORI: E' ARRIVATA LA PROROGA

Con Decreto pubblicato in Gazzetta Ufficiale a firma di Beatrice Lorenzin Ministro della Salute è stato prorogata di 6 mesi, quindi al 20 Luglio 2016,  la scadenza per  l'obbligo per le Associazioni Sportive Dilettantistiche di dotarsi di Defibrillatore.

La legge che obbliga le associazioni sportive a dotarsi di Defibrillatore porta la data del 24.04.2013. La legge stabilisce chiaramente che “l’onere della dotazione di defibrillatore automatico e della sua manutenzione è a carico della società”.

La legge dice inoltre, che le società che operano in uno stesso impianto sportivo, ivi compresi quelli scolastici, POSSONO associarsi ai fini dell’attuazione delle disposizioni. Le società singole o associate POSSONO demandare l’onere della dotazione e della manutenzione del defibrillatore al gestore dell’impianto attraverso un accordo che definisce anche le responsabilità in ordine all’uso e alla gestione.

La legge stabilisce che vi sono attività sportive per le quali non è obbligatoria la dotazione del defibrillatore, perché richiedono un RIDOTTO IMPEGNO CARDIOCIRCOLATORIO e precisamente: BOCCE (escluso bocce in volo), BILIARDO, GOLF, PESCA SPORTIVA DI SUPERFICIE, CACCIA SPORTIVA, SPORT DI TIRO, GIOCHI DA TAVOLO e SPORT ASSIMILABILI.

Tutte le domande su quali siano gli SPORT ASSIMILABILI sono rimaste senza risposta.

Leggendo le linee guida si apprende che l’uso del defibrillatore è efficace se si interviene nei primi 5 minuti anche con personale addestrato non sanitario. È fondamentale che gli utilizzatori di uno stesso impianto si incontrino e concordino l’installazione, le modalità d’uso e la manutenzione dei defibrillatori durante lo svolgimento delle attività.

L'obbligo di dotarsi di defibrillatori è a carico di coloro (non solo le società sportive) che gestiscono gli impianti sportivi (ad esempio i comuni, se lo fanno in forma diretta), mentre a carico delle società sportive che utilizzano gi impianti c’è l’obbligo di dotarsi di persone che sappiano usarlo (è prevista la partecipazione a corsi specifici e il  possesso di un attestato).