HOME CHI SIAMO NEWS STAMPA AICS SOCIAL AICS.IT
Servizi per i soci AICS
In questa rubrica potete trovare tutte le scadenze fiscali per i circoli/associazioni del mese in corso.
Per consultarle clicca qui

AICS Genova il Comitato Provinciale di Genova dellAssociazione Italiana Cultura e Sport. In parole semplici siamo i rappresentanti nella nostra citt di questo Ente di Promozione, uno dei principali Enti a livello nazionale. Compito del nostro Comitato fornire un aiuto concreto a tutti i circoli e le associazioni che intendono svolgere al meglio e nel rispetto delle leggi la propria attivit sportiva, culturale, ricreativa, ecc.
Aics Genova vanta uno staff giovane e competente ed apolitico.

Dove siamo
Via Galata 33/6a 16121 Genova
orario: dal lun al ven dalle 16.00 alle 19.00 - mar e ven dalle 10.00 alle 12.00
Guarda la cartina

Contatti
tel. 010.55.33.045
email aics@aics.liguria.it

KBC: La boxe è femmina

La boxe è femmina

Violenza di genere: dallo stereotipo alla consapevolezza

 

Violenza di genere è un'espressione che comprende una vasta gamma di comportamenti, azioni, quasi sempre ripetute nel tempo, che uomini molto diversi tra loro per età, condizione sociale, livello di istruzione, nazionalità, religione compiono ai danni delle donne, principalmente delle loro compagne, mogli ed ex partner, all'interno di una relazione di intimità o familiare.

La violenza di genere non è solo l'aggressione fisica di un uomo contro una donna, ma include anche comportamenti quali: vessazioni psicologiche, ricatti economici, minacce, violenze sessuali, persecuzioni, compiute da un uomo contro una donna in quanto donna.

Si tratta di una serie di condotte che comportano nel breve e nel lungo tempo un danno sia di natura fisica sia di tipo psicologico ed esistenziale. A volte questo sfocia nella sua forma più estrema, il femminicidio.

Si tratta di una violenza diffusa in tutto il mondo, legata alla strutturale disparità sociale, economica e di potere tra uomini e donne.

Le vittime della violenza di genere, però non sono sempre donne, ma nel caso di quest’ultime la loro immagine viene intrappolata in un quadro che le vede impotenti ed impossibilitate a reagire alla violenza subita.

Conoscere tali stereotipi, affrontare l’altra faccia della medaglia, ovvero quella di chi la violenza la agisce, aiuterebbe ad avere una visione diversa del rapporto vittima/carnefice e quindi trovare nuove strade per la sensibilizzazione e l’autoconsapevolezza.

 

Obiettivi:

LA BOXE’ FEMMINA è un corso di formazione che ha come obiettivo quello di esaminare il concetto di violenza, in particolare la violenza di genere, cercando di portare a galla le falle dello stereotipo vittima/carnefice e trovare nuove soluzioni per la sensibilizzazione verso questo tema.

Il corso è strutturato in due parti: una prima teorica che prevede una serie di appuntamenti  condotti da professionisti/e, quali avvocate, psicologi, giornaliste, sociologi, mediatori culturali, attrici di teatro e naturalmente insegnante di boxe. La seconda parte del corso ha come obiettivo invece il passare da un’idea di autodifesa, concepita come la sola assimilazione di tecniche per difendersi in caso di attacco, alla consapevolezza, assunta come un modo di essere e metodo maggiormente efficace in caso di pericolo.

Destinatari/e:

Il corso è rivolto alla cittadinanza, donne e uomini maggiorenni, anche a coloro che, per ragioni professionali, affrontano quotidianamente il tema violenza/violenza di genere. 

Metodologia:

Alternanza di appuntamenti pratici e teorici, a cadenza settimanale e la cui durata è di 90 min. (vedi programma). KBC Kaabour’s Boxing Central, i professionisti e le professioniste offrono gratuitamente i propri spazi e servigi a questo progetto e gli allenamenti saranno svolti da Imane Kaabour sempre a titolo gratuito.

Tempi e spazi:

Un incontro alla settimana di 90 min presso KBC Kaabour’s Boxing Central vico Carmagnola 7/7 Genova centro.