HOME CHI SIAMO NEWS STAMPA AICS SOCIAL AICS.IT
Servizi per i soci AICS
In questa rubrica potete trovare tutte le scadenze fiscali per i circoli/associazioni del mese in corso.
Per consultarle clicca qui

AICS Genova è il Comitato Provinciale di Genova dell’Associazione Italiana Cultura e Sport. In parole semplici siamo i “rappresentanti” nella nostra città di questo Ente di Promozione, uno dei principali Enti a livello nazionale. Compito del nostro Comitato è fornire un aiuto concreto a tutti i circoli e le associazioni che intendono svolgere al meglio e nel rispetto delle leggi la propria attività sportiva, culturale, ricreativa, ecc.
Aics Genova vanta uno staff giovane e competente ed è apolitico.

Dove siamo
Via Galata 33/6a 16121 Genova
orario: dal lun al ven dalle 14.30 alle 18.30
Guarda la cartina

Contatti
tel. 010.55.33.045
email aics@aics.liguria.it

WE PLAY FOOTBALL

L'Associazione Sportiva Dilettantistica We Play Football, affiliata alla AICS di Genova ha come presidente Simone Spinelli, ex calciatore professionista (Genoa), patentato Uefa B  e consigliere AIAC di Genova e come vicepresidente Carla Botta. Simone Spinelli tecnico ed educatore dei più piccoli (6-12 anni) condivide i valori dello sport per tutti, in particolare del calcio come strumento educativo di inclusione e di crescita. La We Play Football non è una scuola calcio ma un’associazione di promozione sociale dell’attività calcistica di base, che parte da un lavoro, individuale o di gruppo, di coordinazione motoria, fondamentale per qualsiasi pratica sportiva, per arrivare all’affinamento della tecnica calcistica di base vera e propria. Per le leve più grandi viene eseguito anche un lavoro sulla parte atletica. La We Play Football ha avviato la collaborazione con alcuni istituti scolastici di Genova e Provincia continuando anche le sue attività nel periodo estivo con i summer camp L’Associazione tra le tante attività che svolge con i suoi associati  ha intrapreso un’importante collaborazione con l’Accademia Pedagogica Philos che opera con i bambini autistici. In questa esperienza si è arrivati, attraverso un lavoro strutturato settimanalmente, all’ integrazione  con altri coetanei normodotati per giungere a disputare una partita di pallone. Questa collaborazione si è rivelata molto efficace sotto tutti gli aspetti e da entrambe le parti sono nati dei bellissimi legami e reciproci aiuti.  Questo progetto oltre a prefissarsi come obbiettivo quello di ottenere dei miglioramenti della sfera motoria ha come finalità quella educativa. Lo stare “tutti insieme in campo” e aiutarsi reciprocamente imparando a rispettare, chi non ha le stesse possibilità ha reso questo progetto di alto valore umano. In questi anni l’Associazione si è occupata anche di organizzare tornei  amatoriali per adulti, come la Spediporto Cup  e la We Play Football Cup.